Weight loss

lunedì 2 settembre 2013

Sempre più giù.

Volevo ripartire oggi, e invece sono affondata completamente.
Mi sono tagliata oltre che aver vomitato.
Domani do questo cazzo di test, poi non voglio saperne di niente e di nessuno per un bel po'. Voglio passare le mie giornate a dormire, nel mio letto, lontana dal cibo, lontana da tutto. Solo in quel modo ho la possibilità di non pensare, di non odiarmi.
Ho in programma una bella settimana di digiuno in stile vegetale allettata; mi alzerò solo per andare al lavoro.
E' questo che mi merito, niente altro.
Scusate, scusate se non commento, ma non ho le forze per sostenere psicologicamente qualcun altro, già non ci riesco con me stessa.
Vorrei essere più positiva, per me e per tutte voi, ma non ci riesco più.

12 commenti:

  1. mi dispiace tanto :( vedrai che il test andrà bene <3
    per qualunque cosa puoi contare su di me
    Giorgia

    RispondiElimina
  2. Mi dispiace sentirti così. Posso solo dirti che ti capisco, anche io ci metto un pò per riprendermi seriamente ma vedrai che ci riuscirai! Un bacio

    RispondiElimina
  3. Dai che questi brutti momenti passeranno.. Cerca di calmarti e rilassarti.. un bacio!

    RispondiElimina
  4. mi dispiace..
    anche io sono giorni..tanti giorni..che mi abbandono alla dimenticanza di me..
    forse per non sentire che esistiamo lo facciamo..
    perchè l'esistenza dà dolore..
    e l'unico potere rimasto è 'addormentarci'..
    trova la forza per reagire..
    anche se assopita..pensa..
    pensa..
    al come..
    senza scadenza..
    ma pensa.
    ti sono vicino.



    back to december è bellissima..la canzone..

    RispondiElimina
  5. No. Non può essere. Anche domani può essere un lunedì. Anche domani puoi ricominciare. Non lasciarti andare così!
    Però ti capisco, oh, sì. Ti capisco eccome... sei turbata, infastidita da tutto ciò che ti circonda, vorresti solo sparire... sì, ti capisco.
    Ma la ruota gira, e prima o poi lo rimetterai quel tuo bel viso fuori dalle coperte e tornerai a vivere. Voglio credere che troverai la ragione per farlo, qualsiasi essa sia.
    Ricordi quando parlavi della morte della tua adorata cricetina? Beh, cavolo, il test di veterinaria dovrebbe essere un buon motivo per ricominciare. A piccoli passi, ma ricominciare. Auguri. E non arrenderti.
    ti abbraccio.
    V.

    RispondiElimina
  6. mi dispiace per il periodaccio. cerca di tirarti su, vedrai che andrà tutto bn =)

    RispondiElimina
  7. Ti capisco bene ma devi in qualche maniera farti forza
    Non meriti di stare così male
    Non metterti a letto, non digiunare, non isolarti, altrimenti ti fai solo del male e non è giusto! Tu meriti di meglio

    RispondiElimina
  8. Ha ragione Ela..
    Perché dovresti punirti così? Il digiuno ti farà solo venire voglia di altre abbuffate
    Ti stringo <3

    RispondiElimina
  9. Non so perchè mi sento esattamente come te...mi dispiace da morire che tu ti sia tagliata..però so che se lo hai fatto è perchè sei arrivata a un momento di sfinimento totale e sappi che ti posso capire benissimo. Lo farei anche io tante volte se non avessi il "terrore" che gli altri vedono le cicatrici e mi chiedano perchè lo faccio... a volte si sente solo la necessità di estraniarsi da tutto il mondo e starsene da sole, e credo non ci sia niente di sbagliato in questo. L'importante è che possa farti sentire meglio...a volte stare sole aiuta.
    Spero che questi giorni no passino in fretta..
    Però non digiunare, ti prego.
    ti abbraccio forte <3

    RispondiElimina
  10. Mi dispiace tantissimo cara.. magari dopo questo test ti libererai di un po' di stress e le cose andranno meglio.. ti stringo forte

    RispondiElimina
  11. Ehi ciao ,mi dispiace tanto....tranquilla che sarà solo un momento passeggiero ;) poi ci si rialza sempre! Ho appena fatto un blog se vuoi passa ;)

    RispondiElimina
  12. non ti leggevo da un bel pò, poi non appena ho riaperto il tuo blog ho visto il tuo viaggio, ti avevo lasciata a metà e tu hai continuato. Tacita e determinata sei arrivata ad un mese, dico UN MESE, senza crollare.Sei grande, solo per questo.
    Non buttarti giù, non ha senso! Sei stata così brava, non sprecare quelle tue fatiche, non buttarle al cesso.Rialzati da quel letto, vai a prenderti un caffè e a leggerti un libro sul balcone.Ricomincia a programmare giorno per giorno quel che devi mangiare.Ricomincia a fotografare i tuoi pasti. Io sono qui, a sostenerti.Tutte noi siamo qui per questo, almeno credo.
    Alzati piccola!

    RispondiElimina