Weight loss

sabato 22 settembre 2012

E il ciclo non torna.

E' il 22 Settembre e sono due mesi che sto senza ciclo. Inizio ad avere paura. Forse le cose mi stanno sfuggendo di mano. Forse il mio corpo inizia a mandarmi qualche messaggio, ma è come se io per chissà quale assurdo motivo non voglia capire. So che posso, ma qualche sinistra parte del mio malato cervello non vuole e continua a non capire. Vado avanti ogni giorno con la speranza che quel numero sulla bilancia scenda, che la lancetta si sposti verso sinistra. E ogni giorno è una sconfitta. Che il mio metabolismo si sia bloccato? Non lo so. Non so più niente. Non so che voglio da me, dalla mia vita, dalle persone che ho intorno. Ogni tanto provo a immaginarmi fuori da questa situazione, ma non ci riesco. Vedo solo una brutta grassona che ha perso il controllo, triste, amareggiata, fallita. Una figura informe che rimpiange gli anni passati sopra quelle calorie come se facessero parte di una vita passata, di un altro universo parallelo. E allora che me ne importa se ora sono una calcolatrice umana. Preferisco essere una fredda e insensibile calcolatrice umana, che una fallita amareggiata.
JustBreathe.


Nessun commento:

Posta un commento