Weight loss

giovedì 7 marzo 2013

Ho lottato per vincere. Ma sono caduta sotto il peso delle mie stesse armi.

Ennesima caduta. Ma tanto ormai i danni accumulati sono così tanti che nemmeno sento più il dolore. Sono anestetizzata. Per me questa é la normalità...un vergognoso insieme di alti e bassi che fanno di me la persona che sono ora. Sempre se persona mi posso definire.
Un mese. Un mese che non mi abbuffavo per bene. E stasera mi sono mangiata 24 ovetti di cioccolato, cioè 24! ma la cosa più brutta é che l'ho fatto per sfregio...non mi andavano nemmeno, ma volevo qualcosa per cui poter riprovare quella sensazione di potere e libertà che si prova dopo aver vomitato. E ora? ora che mi sento potente che me ne faccio di questa finta potenza? In realtà sono una perdente. Se fossi forte mi rialzerei una volta per tutte. Invece qui é sempre la stessa storia.

Nessun commento:

Posta un commento