Weight loss

giovedì 22 agosto 2013

#Day 22

Giorno 22: Give us a picture of your favorite breakfast!- Una foto della tua colazione preferita!

Prima che mi ammalassi di disturbi alimentari paradossalmente non facevo mai colazione, la cosa non mi interessava e non sentivo nemmeno il bisogno. Ora invece è il mio primo pensiero al mattino quando mi sveglio. Ho bisogno di curarla nei minimi dettagli, pensare a cosa voglio mangiare, di quante calorie posso disporre. Ultimamente ci sono varie combinazioni che ho provato. Una delle più recenti e delle più buone è questa:
Galletta di mais con Nutella e succo di prugna.

Ma mi piace molto anche questa <3

Cereal-yo e succo di prugna.


Per il resto sinceramente oggi  non ho molto da raccontare; scrivendo tutti i giorni l'intensità quotidiana dei post diminuisce. 
Sono stata dalla psichiatra: abbiamo parlato di questi test di ammissione e io mi sono sfogata, dicendole che in realtà sono una vigliacca perché ho paura del futuro. Evito di pensarci e preferisco rimbambirmi con seghe mentali come calorie e peso, piuttosto che organizzare la mia vita; è questa la realtà dei fatti.
Le ho anche detto che sono 22 giorni che non mi abbuffo e vomito, ed è stata felice. 
Sono felice anche io, ma non mi basta.
Scappo a camminare. Oggi volevo stare sulle 200 come dice la 2468, ma non ci sono riuscita -.-
Un bacio GRANDE GRANDE a tutte <3

C: succo di prugna (78 cal)
S: soyadrink (77 cal)
P: 1 carota+1 pesca (88 cal)
S: 1 carota+2 pesche+1 Mikado (141 cal)
C: 1 carota (36 cal)

Tot calorie ingerite: 421
Tot calorie bruciate: 207 (45 min camminata veloce)
NETTO: 214

10 commenti:

  1. Piccoli passi, uno dietro l'altro, ti portano risultati più duraturi. Quindi non mollare e sappi che tutti i sacrifici che fai ora saranno ripagati. Per l'incertezza del futuro è normale, è cmq una scelta importante quella ke devi fare, ma non è definitiva. Sarai sempre libera poi di cambiare rotta se quello che hai scelto non ti piace più. Quindi cerca di viverla con tranquillità scegliendo il settore che ti piace e ti appassiona di più. Un bacio

    RispondiElimina
  2. Sai, magari ti sembra poco..ma rompere il silenzio é il primo passo per la felicitá.
    Il fatto che tu abbia detto come ti senti, le tue paure, la visione che hai ora di te stessa..é l'unico modo per superarle.
    Man mano che si parla, vengono fuori nuovi significati, nuove chiavi di lettura, che permettono di illuminare gli aspetti di te fino allora nascosti nel buio.
    E troverai, piano piano delle piccole risorse nascoste che non riuscivi a vedere.

    E' buono il succo di prugna?Lo proveró anche io=)

    RispondiElimina
  3. Anche io la colazione è la prima cosa a cui penso appena sveglia! a parte certi giorni che proprio non mi va giù niente..però credo sia il primo passo importante che decide come comincia la giornata.... poi non farla rallenta un sacco il metabolismo e fa mangiare di più la sera.
    In quanto a questa frase "ho paura del futuro. Evito di pensarci e preferisco rimbambirmi con seghe mentali come calorie e peso, piuttosto che organizzare la mia vita" potrei averla scritta io perché è quello che faccio da anni rifugiarmi nel cibo per non pensare al futuro. Mi spaventa...e non so perché. Hai fatto benissimo a parlarne con la psichiatra, perché secondo me questo spiega tantissime cose...
    un bacio <3

    RispondiElimina
  4. Anche se non hai rispettato le 200 kcal, il netto totale è proprio sulle duecento quindi è uguale ! Hai fatto bene a pareggiare con l'attività fisica :) entrambe le tue colazioni sembrano ottime, tranne che per il succo 0.0 non riuscirei mai a berlo! XD un abbraccio

    RispondiElimina
  5. P.s.= ma caffè & te non li bevi mai?!

    RispondiElimina
  6. La tua psichiatra cosa ha detto quando le hai parlato delle tue ansie per il futuro?
    Cmq sei andata a camminare, il netto è di 200 kcal, per cui non ti agitare ;-)
    Qualche giorno fa chiedevi consigli per variare gli alimenti, ti interrogavi sul e un'altra volta ti domandavi perché sei sempre stanca e affaticata, io ho un paio di considerazioni, però boh, magari son due cagate:
    - perché non mangi un po' più di proteine? Penso che ti sentiresti meno stanca e magari più sazia...
    - perché non provi a diminuire le carote, anche se so che ti piacciono tantissimo? A quanto pare hanno un indice glicemico molto alto, al punto che quando mio fratello facendo palestra voleva metter su muscoli ha seguito una dieta ed erano bandite le carote per questo motivo!
    Son solo idee eh!
    Cmq complimenti per la sfida, 20 giorni son tanti, devi essere soddisfatta!
    Baci

    RispondiElimina
  7. Ah, se non c'è una spiegazione, PER FAVORE... non è che toglieresti il codice per i commenti? Lo odioooo, lo sbaglio mille volte!

    RispondiElimina
  8. Prima di tutto bravissima per i 20gg, sappiamo tutte che è difficilissimo e quindi complimenti :)

    Per il resto hai fatto bene a sfogarti con la tua psicologa, se non lo fai con lei con chi lo devo fare?! ;p

    Il tuo d.a. è praticamente di 200!! Quelle 14 non contano daiiiiiiii XD

    Le gallette di mais non le ho mai mangiate mi sa! Sono più gustose di quelle di riso soffiato?

    RispondiElimina
  9. Se non avessi paura del futuro, saresti una sciocca. Tutte abbiamo paura del futuro... e penso che, a scuo modo, sia inevitabile. Però, quello che possiamo fare per stemperare questa paura, è cercare di lavorare sul nostro futuro... cercare di mettere le basi per quello che un domani vorremmo costruire... e per quanto possa inevitabilmente essere più facile cercare di scappare rifugiandosi in altro... occorre comunque avere la consapevolezza che il futuro sarà esattamente come noi c'impegneremo per crearlo. Perciò... tanto vale rimboccarsi le maniche e mettersi sotto, no?!...
    Un abbraccio...

    RispondiElimina
  10. Sembrano molto invitanti queste due colazioncine! Comunque anche io come te, prima di soffrire di DCA non facevo mai colazione, mentre poi ho iniziato a curarla nei dettagli.
    Complimenti per i 22 giorni senza abbuffate e vomito, è un traguardo importantissimo! Ora continua così e non demoralizzarti, che sei davvero tanto forte. <3
    Un bacione

    RispondiElimina