Weight loss

domenica 25 agosto 2013

#Day 25

Giorno 25: Congratulations, you’re half way through! How are you feeling?-Congratulazioni, sei a metà! Come ti senti?

UNO SCHIFO. 
INUTILE, INSODDISFATTA, FALLITA.
Oggi, ora come ora, per come stanno le cose adesso, alle 20:37 di Domenica 25 Agosto 2013, mi sento malissimo, l'anima calpestata, schiacciata, morente, come dopo un'abbuffata. 
Anche se non mi sono abbuffata.
Ma ho mangiato troppo. 
E mangiare troppo è ancora peggio di abbuffarsi e poi vomitare.
Perché se ti abbuffi  e poi vomiti perdi il conto delle calorie, sei inconsapevole di quello che stai facendo, e ti senti giustificata da quel raptus di pazzia che ti possiede mentre ingurgiti schifezze dopo schifezze. Tanto in fondo, sai che poi andranno a finire almeno in parte nel cesso, non nelle tue cellule adipose.
Invece oggi ho semplicemente MANGIATO TANTO, TROPPO. E sono rimasta CONSAPEVOLE del quanto, fino all'ultima briciola. E' questo quello che fa più male,  n o n   a v e r e   i l  b e n e f i c i o  d e l  d u b b i o .
1200 CALORIE.
Non ne mangiavo così tante da molto tempo, così tanto che mi sono sentita male anche fisicamente con mal di stomaco, giramenti di testa, vampe e tachicardia. Credo fosse per quello perché solitamente io sono una da 50 battiti al minuto per intenderci.
E' iniziato tutto con la colazione. Quando inizio male quella poi il resto del fallimento vien da sé, come una biglia che continua a rotolare lungo una discesa infinita.



Di fronte ai cereal-yo a volte non so proprio resistere e me ne sono mangiata due pacchetti; da lì capirete bene come è stato facile raggiungere le 800/900 calorie,e poi stasera con 3 carote e 2 mele le 1200.
Che schifo che sono. FALLITA.
Mi sento così male che mi sembra di aver perso la sfida. Ed anche se non c'è stato quel raptus malefico che ti controlla i gesti e i movimenti delle mani mentre apri frigo, dispensa e li svuoti, proprio delle abbuffate, tuttavia mi sono sentita in dovere di porre rimedio lo stesso, come se lo avessi fatto.
Ho fatto un'ora di cyclette (400 calorie andate, spero) e ho preso 4 pasticche di lassativo.
Sono una stupida, infantile, lo so. Ma voglio alzarmi domani e ripartire svuotata del troppo di oggi.

Scusate tutta questa negatività, ma mi sento così infelice. 

So che dovrei essere soddisfatta...in fondo sono davvero 2 5  g i o r n i  che non cado nel binge e che non vomito. Non ho più vomitato per niente, anche quando, pur non essendomi abbuffata, magari avevo bisogno di eliminare quelle che nella mia testa erano di troppo. Ho resistito anche oggi. Mi sono ripromessa di non ricadere, e ho ragionato su quello che stava accadendo: tante calorie erano comunque meglio di INFINITE calorie. Non potevo abbuffarmi, e non l'ho fatto, ma sto male lo stesso, mi sento così calpestata e delusa da me stessa!
A cosa serve combattere ogni giorno contro la bulimia se poi cado così facilmente in atteggiamenti a lei associati, come masticare e sputare, fare attività riparatoria, imbottirmi di lassativo...? 
E' un tarlo che mi corrode lo stesso, e lei è lì che se la ride mentre io faccio tutto quello che mi comanda, come un burattinaio con i suoi burattini. 



Ed ho paura che sia uno spettacolo che non avrà mai fine, e questa consapevolezza è un cancro oscuro che mi accompagna ogni giorno che vinco una piccola battaglia, e aspetta il momento giusto per rigirare il coltello nella piaga,  farmi crollare e vincere la guerra.

6 commenti:

  1. Tesoro, quando ci si sente così si tende a vedere tutto nero. Però secondo me, questa non può essere considerata un'abbuffata e nemmeno un terribile errore. E inoltre non hai vomitato. Cosa che ti eri ripromessa di non fare e ce l'hai fatta a mantenere il tuo obiettivo. Sono 25 giorni che non ti abbuffi e questo è un grandissimo passo. Hai la forza necessaria per farcela. Non temere di ricadere nei soliti schemi. Perché hai tutte le carte in regola per superare tutto ciò che hai paura ti possa far crollare :)
    Ti sono vicina.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ma cucciola, due pacchettini di cereal-yo, due mele e tre carote non possono essere considerati "mangiare tanto". Sei stata male anche fisicamente solo perché il tuo stomaco è abituato a di meno, ma questo non significa che sia molto. Oltretutto hai fatto anche un'ora di cyclette..
    Non sei nè inutile nè una fallita. Mi dispiace che abbia preso i lassativi, ma almeno non hai vomitato. Non vomitare nonostante la tentazione è una cosa importantissima. E' il passo fondamentale verso la guarigione, anche se adesso ti sembra catastrofico. E' come un tossicodipendente che mentre è in astinenza si dispera perché vorrebbe farsi una dose ma resiste.
    Quindi tu sei forte, sei riuscita a resistere nonostante questo forte malessere. Adesso ne soffri, ma credimi che in futuro capirai l'importanza di questo passo difficile.
    Domani ti rialzerai e sarà un altro giorno.
    Ti stringo forte. <3

    RispondiElimina
  3. Tesoro, certo che avrà fine..Avrà fine ok?
    Non lasciare che questa voce maledetta ti lasci pensare questo!
    Sono 25 GIORNI che non ti abbuffi!! Sono 25 giorni che resisti..
    Hai anche detto che hai provato a resistere al vomito.
    Nonostante la paura, il panico..
    Tu l hai fatto. CHI È PiU FORTE?? TU O lei?
    TU sei quella forte. Anche se quando mangiamo un po di più andiamo talmente in panico che pensiamo il contrario. Perchè il DCA toglie ogni capacità di ragionare in quel momento.
    Però io ti dico di ascoltare una ragazza che ti legge da un po e sei una persona forte e ce la farai.. vincerai tu.
    Però devi crederci d'accordo? Devi provare a metterci tutta la tua fede e la fiducia che ti rimane in te e provare a credere che tu vali..
    Capitano dei giorni in cui si mangia un po di più..
    Delle volte mi lasciavo prendere dal panico di quella giornata andata male e pensa che..mangiavo cosi ma PER GIORNI! Giorni e giorni solo perchè una volta avevo mangiato.. e non rispettato la dieta.
    Poi ho imparato che se avessi continuato cosi sarei finita per avere Il Binge, avrei messo peso e soprattutto disperazione..
    Ho imparato a dire:oggi è oggi e domani è domani.
    Domani è un'altro giorno. Oggi metti un punto e fatti scivolare via tutti i sensi di colpa.
    Apparte che 1200 kcal sono comunque qle di una dieta ipocalorica di solito..per cui non hai mangiato nemmeno le cal del fabbisogno che si dovrebbero assumere..ma..
    Visto che so ke probabilmente ti sentirai cmq in colpa..
    Ora metti un punto e perdonati. Per ogni cosa per cui non ti senti ok, per ogni parte di te che si è lasciata andare..
    Magari oggi avevi solo un po più fame o avevi voglia di qualcosina in più. Mica è una colpa..non avere paura non succederà nulla anche se hai mangiato..
    Tranquilla siamo qui=)
    Un abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PS= i lassativi non fanno dimagrire..fanno solo male allo stomaco e all'intestino.. se riesci non prenderli xke tutto il "peso" che si perde "grazie" a quelli è acqua..per cui perdi acqua e rischi di poter andare in coma e rimanere con kg addosso lo stesso..Se riesci fai qualche esercizio se proprio, una passeggiata..ma quelli non servono te lo assicuro, anche molte altre ragazze me l hanno confermato..

      Elimina
  4. Devi imparare a "perdonarti". Che poi, da perdonarti non hai proprio niente perchè alla fine sei comunque stata in grado di capire tu stessa che non è stata un'abbuffata ma un "semplice" aver mangiato troppo... Ho messo quelle parole tra virgolette perchè intendo dire che probabilmente nella tua mente ora come ora non concepisci il fatto di poter aver fallito, come tu credi. Ma non è così! 25 giorni sono un traguardo più che degno di nota e dovresti solo essere fiera di te stessa! E poi non sono certo 2 cereal yo a far di te una fallita, ma che dici?! Ogni giorno passo di qui e ti leggo e ti trovo sempre un pò più forte, spesso giù ma molto più spesso motivata e questo è quello che conta. Per i lassativi, beh, io dovrei esser proprio l'ultima a parlare, però sai anche tu che non aiutano... ma il fatto che tu non abbia ceduto alla tentazione di ricorrere al vomito è la cosa su cui mi focalizzerei di più. Stai facendo ogni possibile sforzo per non farti abbattere dal tarlo di questa maledetta malattia. Sei più forte di quanto credi, e devi riuscire a governare i tuoi sentimenti negativi, altrimenti avranno il sopravvento ed ora come ora sarebbe un vero peccato, visti gli ottimi traguardi raggiunti.
    Sono con te, per quanto possibile.
    Stai su e fai un bel respiro. E' andata, domani è un nuovo giorno!
    V.

    RispondiElimina
  5. Ciao meraviglia!
    1200 kcal sono le calorie standard della dieta sana, io ho perso 15 kg con questo numero! Capisco che dalle pochissime calorie che sei abituata a ingerire te, 1200 possono sembrare un'ecatombe di roba, ma tranquilla, il tuo metabolismo le brucerà perchè non è più abituato a ''reggerle''...comunque devi perdonarti, sono cose che succedono e, come hai detto tu, non è stata affatto un'abbuffata, e questo può essere solo un bene! La cosa migliore è che sei stata consapevole di aver mangiato più del solito ma non hai vomitato, non sei totalmente prigioniera di questo, ti rendi conto? C'è chi si butta sul cesso solo per aver mangiato un biscotto in più! Sei stata bravissima!
    Ti abbraccio, passa da me se ti va <3

    RispondiElimina