Weight loss

sabato 22 giugno 2013

INERZIA.

Faccio tutto, non mi fermo. Mi sveglio, mi alzo, studio, lavoro, seguo il gruppo di lettura. Ma dentro di me il nulla più completo.

Faccio tutto, non mi fermo. Eppure non sento niente mentre vivo.
Non so cosa mi spinge a tirare avanti, ma continuo, per inerzia.

Faccio tutto, non mi fermo. E il vuoto mi si apre dentro come una voragine.

Faccio tutto, non mi fermo. Ma in realtà non vorrei far niente.

6 commenti:

  1. Dai, non mollare!
    Ti abbraccio :)

    RispondiElimina
  2. Spesso capita anche a me di sentirmi così ma poi passa..
    Cerca di fare qualcosa di bello, ma qualcosa che davvero ti piace magari così ti "sblocchi" anche se per poco

    Un bacio

    RispondiElimina
  3. fai tutto
    tranne che seguire te stessa

    RispondiElimina
  4. So cosa vuol dire continuare a fare QUALSIASI cosa pur di non fermarsi e pensare...ho avuto momenti simili anche io, perchè ho il terrore di fermarmi a pensare e quindi mi autoconvinco che tutto quello che sto facendo sia utile, serva, e mi tenga lontana dal cibo. Che poi in effetti è così. Però ogni tanto sul serio, pensa a una qualunque cosa che attiri la tua attenzione e il tuo interesse o semplicemente fai qualcosa che ti piace fare... è per noi, per ritrovare un minimo di entusiasmo di vivere anche se so che in certi momenti è quasi impossibile.
    Però so che tu sei forte, e ce la puoi fare...
    Ti stringo <3

    RispondiElimina
  5. Come mai, tata? :/
    Prova a fare qualcosa che davvero ti piace, che ti dia un attimo di serenità e ti riporti il sorriso.
    Anche a me qualche volta capita di deprimermi e pensare che potrei essere di più, ma poi esco, parlo con il mio ragazzo o le mie amiche e mi passa.
    Puoi sempre parlare con noi, al massimo :)

    RispondiElimina