Weight loss

domenica 16 giugno 2013

Quel vuoto che ti mangia da dentro.

E niente. Succede che le cose vanno sempre di più uno schifo anche senza volerlo. Succede che ieri ho dormito dalla mattina alla sera per non sentire l'insoddisfazione che piomba su di me ogni volta che mi alzo e mi peso o mi guardo allo specchio. Succede che non mi basta più fare la skinny e seguirla alla lettera. La verità è che non ho fame, non voglio mangiare. Quello che inserisco nel mio stomaco ce lo metto per inerzia, perché quando arriva l'ora di pranzo so che SI DEVE mangiare e lo stesso vale per la cena. Ma la verità è che ora come ora fosse per me camperei senza cibo. Oggi sto a 60 calorie di una carota, e già mi sembra un'immensità. Perché succede questo? E' come se il vuoto che ho dentro mi facesse passare la voglia di far tutto, anche di mangiare. Una volta mi sarei abbuffata, ora non mi va più nemmeno quello. Meglio così eh, figuriamoci. Però è come se qualcosa fosse cambiato...è che forse prima non mi facevo schifo abbastanza, ora invece sono proprio stufa, stufa di TUTTO: di questo corpo, della mia vita, di ME.

E vorrei sparire, chiudermi a gomitolo e autofagocitarmi, accogliere con le braccia e con le mani quel vuoto che ho dentro e lasciare, impotente, che si impossessi di me.

5 commenti:

  1. Devi cercare di reagire al vuoto e al malessere che ti porti dentro...devi sforzarti perché solo reagendo riscoprirai i piacerei della vita e forse anche quello mangiare seppur seguendo una dieta. Dai forza nel blog puoi trovare interlocutori amici, ne sono sicura. Sulle tue info. personali hai scritto che sei pro- star bene conte stessa solo tu puoi cominciare verso questa strada del benessere. parti da te!

    RispondiElimina
  2. " forse prima non mi facevo schifo abbastanza" rispecchia esattamente il mio modo di sentire degli ultimi giorni. Anche io sono stufa di andare avanti ad illusioni...di mangiare per inerzia...di non vedere mai cambiamenti se non minimi.
    Questa tua fase negativa di adesso ti porterà a reagire, x capovolgere la situazione. Sappi che non sei sola :) <3

    RispondiElimina
  3. Ricordati che la cosa più importante, razionalmente è la salute e lo stare bene..
    Quindi devi reagire..anche se non ti va devi sforzarti nel mangiare qualcosina in più..
    Se già soffri un po' di depressione il togliere del tutto alcuni nutrimenti non fa altro che aumentare questo stato..e quindi penso che automaticamente non puoi sentirti bene o almeno un po' meglio se non mangi qualcosina..
    Se hai bisogno io ci sono..non voglio fare la rompi..ma mi preoccupo

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Prova a reagire. Ce la puoi fare.
    Personalmente qualche anno fa ho passato un periodo davvero terribile in cui ho perso 5 kg in due settimane. Il fatto di non mangiare mi buttava ancora più giù.

    sono con te.

    RispondiElimina
  5. Se lasci che quel vuoto ti divori arriverai ad avere così fame che nulla sarà più grado di saziarti.
    È chiaro che hai delle insoddisfazioni.. Prendine in mano una, solo una, e lavora x migliorarla. Se vuoi puoi, basta crederci ed essere disposti a prendersi un pò :-)

    Un abbraccio

    RispondiElimina