Weight loss

mercoledì 8 maggio 2013

Abbiamo solo bisogno di essere apprezzate più spesso.

Mi ero quasi dimenticata cosa volesse dire ricevere qualche complimento, qualche parola carina, sentirsi dire che si è belle. Poi ho ricominciato lentamente e con fatica a riaprirmi al mondo, agli altri e alle possibilità che la vita può offrire. E mi hanno apprezzata per il mio aspetto, per il mio carattere, per la mia spontaneità e anche per il mio sorriso. Sì il sorriso...mi dicono che sono tanto bella quando rido, eppure spesso non rido per davvero. Ma grazie a quello che sto vivendo con A., posso dire di aver ricominciato più spesso a RIDERE DAVVERO.
Non posso dire di stare da cani in questo periodo. Oggi particolarmente sono molto felice dato che sono riuscita ad avere due serate di prova, sabato e domenica, come cameriera in una nuova pizzeria, e che probabilmente continueranno a chiamarmi ad ore. Eppure la cosa che mi spaventa è che più mi sento soddisfatta di quello che mi accade, e più la gente continua a ripetermi quanto sono dimagrita, più io sono MOTIVATA a dimagrire. Anzi, vi dirò che tutto quello che di positivo sta accadendo ultimamente nella mia vita mi aiuta a rialzare il livello di autostima e proprio per questo riesco a percepire quella sensazione di INVINCIBILITA' che solo un anno fa provavo.

Chiudendomi a gomitolo in me stessa, avevo smesso di credere nelle mie capacità e la voglia di morire era sempre di più.

Ora invece ho voglia ancora di più di raggiungere il mio obbiettivo, anche quando tutti mi dicono che sarei più brutta. NO. IO SO QUELLO CHE VOGLIO. E quello che voglio io è diverso da quello che vuole la mia famiglia, i miei amici, il mio ragazzo. Perché allora metto ancora di più al primo posto la magrezza, quando sento,  per la prima volta dopo mesi, di ricominciare ad avere un equilibrio anche nelle altre sfere della mia vita? Questo proprio non me lo spiego.



11 commenti:

  1. ti capisco, sono nella tua stessa situazione.
    Dobbiamo fare ciò che vogliamo noi anche se, forse, è sbagliato. Dobbiamo farlo punto è basta.
    Coraggio <3

    RispondiElimina
  2. Anch'io, nonostante le abbuffate, sono motivata a dimagrire, lo devo fare.
    E nemmeno io sono abituata a ricevere complimenti.
    PS: amo la canzone fix a heart! Non so se lo sai ma è uscito il nuovo album, ascoltati warrior, descrive perfettamente il modo in cui si sente ora :3

    RispondiElimina
  3. Io l'ho sempre detto:la felicità è la chiave! :)

    RispondiElimina
  4. Ommioddio abbiamo gli stessi gusti musicali :D

    RispondiElimina
  5. Idem. Mi sento divisa tra la voglia di dimagrire ad ogni costo ( e so di potercela fare) e la voglia di essere felice, spensierata e non farmi problemi. Non so a cosa credere...comunque quella "sensazione di invincibilità" che descrivi è fantastica, approfittane !! :) un abbraccio

    RispondiElimina
  6. La felicità...se ora ti senti felice continua su questa strada! L'importante è stare bene alla fine ma bene x davvero

    RispondiElimina
  7. Vuoi sapere il perché? Perché stai dando più importanza al tuo disturbo piuttosto che a te stessa e invece di scegliere TU la strada della felicità con chi ami, LEI sceglie di prendere l'altra strada. E' lo stesso motivo per cui ora io, pur avendo avuto quello che più desideravo in un campo che non è l'alimentazione, voglio tornare indietro e voglio dimagrire e sentire le ossa. E dopo alti e bassi ho dato la maggior parte della mia vita e la sto riponendo nelle sue mani adesso.. E' sbagliato però..
    Scegli la felicità, la TUA.
    Ti abbraccio forte.
    Snotra

    RispondiElimina
  8. Secondo me è perchè in parte associamo l'equilibrio e il successo in altre sfere (amore, amicizia, lavoro, studio ecc) al fatto di essere dimagrite: questo ci motiva a dimagrire ancora di più, perchè anche il resto non può che andare meglio. Almeno, io mi ricordo che per me era così.
    Ah, per il DA con le foto, a me aiuta anche perchè mi "obbliga" a mettere le cose in un piatto ed evitare di mangiare dal pacco, per cui mi regolo meglio e poi perchè per fare foto più carine mi impongo di tagliare frutta e verdura, per cui mi sembra di mangiare di più!

    RispondiElimina
  9. Anche per me dimagrire equivale ad essere felice, sembra quasi assurdo...però è così, la magrezza per me è sempre stata la mia migliore amica per anni quella che mi ha sostenuta, dato forza, incoraggiata, sono crollata solo quando l'ho persa...e adesso che la sto ritrovando automaticamente sento di potercela fare e di avere ancora "speranza" di essere felice.
    Poi credo dipenda soprattutto da quello che dici tu, che noi siamo consapevoli che dimagrendo saremo più apprezzate e quindi più motivate a raggiungere il nostro obiettivo...essere apprezzate vuol dire essere accettate, quindi penso che possa comunque essere d'aiuto in ogni caso.
    Credo che a nessuna verrebbe di essere forte sentendosi dire "sei grassa, non sai fare niente", neanche alla persona più forte del mondo.
    Però facciamolo sempre per noi stesse.
    ti stringo <3

    RispondiElimina
  10. sii felice, e fa ciò che credi giusto, perchè fare ciò che pensano sia giusto per te gli altri, ti porta solo in rovina! passa da me che c'è un premio per te <3
    G. <3

    RispondiElimina
  11. La felicità è la base della nostra vita, a volte però ce lo dimentichiamo e finiamo per pensare di poter farne a meno...

    ...se ti va passa da me..

    RispondiElimina