Weight loss

domenica 5 maggio 2013

SAZIETA'=GRASSO (?)

Una delle cose più subdole dei disturbi alimentari è proprio questa: il fatto che ogni volta che ci sentiamo sazie anche con un apporto calorico non troppo alto, subito pensiamo di aver fatto qualche errore, di aver mangiato troppo e ci sentiamo fallite fino al midollo. O almeno così accade a me, e in particolare me ne sono accorta oggi. Razionalmente mi sono obbligata a mangiare qualche caloria in più almeno la domenica, in modo da non abituare il metabolismo a una certa staticità, anche se devo ammettere che mi è restato abbastanza difficile. Inoltre ho deciso che è meglio se almeno un giorno a settimana, preferibilmente quello prima della pesata, evito di fare attività fisica, in modo da permettere ai muscoli di sgonfiarsi e di ridurre i liquidi. Eppure arrivata a fine giornata mi sento scoppiare. Non so se è solo suggestione o un dato effettivo delle reazioni del mio stomaco, però sono davvero tanto piena, come se avessi fatto un cenone di Natale e questa sensazione non è affatto bella perché mi fa sentire in colpa da morire e risveglia in me la marea di pensieri ossessivi che mi hanno tenuto, mio malgrado, compagnia ieri sera. Vi lascio il mio (SCHIFOSO) d.a. di oggi.

DIARIO ALIMENTARE DEL 5 MAGGIO 2013

C: 2 biscotti galbusera buoni così+10 gr di marmellata+2 fette biscottate+100 ml di latte scremato (179 cal)
S: --
P: 2 carote+1 cetriolo+1 fetta biscottata (92 cal)
S: qualche carota+pomodori+1 cetriolo+1 mela (187 cal)
C: 2 carote+100 gr di spinaci lessi+1/2 crocchetta vegetale di spinaci (133 cal)

TOT: 591 cal

7 commenti:

  1. Tranquilla, hai mangiato bene e in modo sano :) per risolvere il tuo problema forse dovresti mangiare meno verdure, e restare sempre nel limite di poche calorie ma con cose più leggere, come un piattino di pasta, 1 uovo o una Barretta ai cereali tipo special K :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per la questione della sazietà dici? Lo so il fatto è che per me carote e mele sono come una droga...non so se esiste l'assuefazione da verdura/frutta, però ti giuro che quando le vedo sento il richiamo e se non ci sono vado in crisi di astinenza! xD

      Elimina
  2. Hai mangiato bene e poco quindi tranquilla è solo un fatto mentale! Capita spesso anche a me!

    RispondiElimina
  3. Anche a me succede! Bevo tanta coca zero, oppure mangio verdura che mi "gonfia" e mi sento stra piena quindi, automaticamente, penso di essermi abbuffata (anche se non è affatto vero).

    Quando non mangiavo ricordo che era proprio la sensazione di "vuoto" a rendermi felice, a farmi sentire bene : era la prova tangibile che stavo facendo la cosa giusta. Sentirsi pieni provoca l'effetto opposto... Ti senti una FALLITA, spesso ingiustamente.

    Devi RAZIONALIZZARE. Sai che non hai mangiato tanto, non importa se ti senti sazia o meno... TI SEI CONTROLLATA, E' UN DATO OGGETTIVO! Non lasciare che i tuoi pensieri ti facciano sentire una merda senza motivo.

    RispondiElimina
  4. sì è un problema comune a quanto pare ._. e proprio a volte mi sento in colpa di non avere fame! o di non sentire i morsi e allora penso di star sbagliando qualcosa. Che forse sto esagerando coi carboidrati e allora se il mio stomaco non "parla" è perchè non aggredisce i grassi ._.

    Quante pippe mentali ci facciamo.

    PS VOGLIO LE CROCCHETTE DI SPINACI!

    RispondiElimina
  5. Anche per me è così, quando non ho fame mi sento una cicciona. Comunque il tuo d.a. non è assolutamente schifoso, anzi, hai mangiato poco poco! E anch'io adoro i biscotti Galbusera! Ciao! :)

    RispondiElimina
  6. Si purtroppo è uma cosa più che malvagia. Io se non ho i morsi della fame non riesco neanche ad addormentarmi, e, se mi addormento, dormo malissimo e non mi riposo. Penso che sia abbastanza triste fare aerobica a mezzanotte passata, ma é l'unico modo x dormire se non ho camminato dopo cena..

    RispondiElimina